CROCIERA ANTILLE CON MONARCH PULLMANTUR

Dopo il nostro viaggio in Perù, avevamo bisogno di un po’ di riposo e quale miglior occasione se non una settimana di crociera coccolati dalle onde del mare dei Caraibi a bordo di Monarch Pullmantur?

Abbiamo trovato un volo diretto da Lima a Panamà con Copa Airlines e dopo aver passato qualche giorno a Panamà ci siamo imbarcati a Colon, distante circa 70 Km, a bordo di Monarch della compagnia Pullmantur.

CROCIERA ANTILLE- MONARCH PULLMANTUR ITINERARY

Le tappe della nostra crociera alle Antille?

  1. Cartagena de Indias
  2. Curacao
  3. Bonaire
  4. Aruba

Se cliccate sui link sopra vi ricollegheranno ai relativi articoli per scoprire cosa vedere in questi splendidi luoghi!!!

COME PRENOTARE UNA CROCIERA

Come solito usiamo il sito “cruise timetable”, che permette dii visualizzare le navi che partono da tutti i porti del mondo con il calendario e gli itinerari che svolgono.
Basta cliccare sulla crociera desiderata che si apre il collegamento al sito della compagnia relativa per iniziare la prenotazione on line.

In certi casi, come per Princess per esempio, bisogna contattare l’agenzia italiana per la prenotazione.

MONARCH PULLMANTUR 

Monarch come dicevamo è una nave da crociera della compagnia Pullmantur spagnola.

Completata nel 1991, è appartenuta dapprima alla Royal Caribbean con la quale ha operato fino al 2013 con il nome Monarch of the Seas per poi passare a Pullmantur.

Con una stazza lorda di 73.937 tonnellate la Monarch è stata una delle più grandi navi da crociera nel mondo al tempo del suo varo.

Monarch trasporta fino a 2769 passeggeri e 827 membri dell’equipaggio. Lunga 268 mt e larga 32,2 mt si alza su 11 ponti.

Quattro ristoranti, sette bar, numerose sale per lo sport e per il benessere.

Sul ponte 11, si trovano le due piscine d’acqua salata, vasche idromassaggio , il campo sportivo, il buffet e la pizzeria. Sul ponte 12 la parete di arrampicata e il percorso di jogging.

MONARCH PULLMANTUR

Centro fitness e spa al ponte 9. Un bar panoramico al ponte 14, l’Antalaya 360° in cui ascoltare musica dal vivo in un’atmosfera elegante e rilassata.

MONARCH PULLMANTUR

Il Casinò al ponte 5 e numerosi negozi di abbigliamento, profumi, gioielli e souvenir.

MONARCH PULLMANTUR

Un banco escursioni e reception al ponte 4.

MONARCH PULLMANTUR ACTIVIDADES

Tra le ari attività che Monarch propone c’è una novità che non abbiamo finora visto su altre navi, le escursioni con biciclette elettriche in ogni tappa prevista! Non l’abbiamo provata ma deve essere molto divertente.

Il teatro al ponte 5 e 7 che propone uno spettacolo diverso ogni sera.

Una serata di gala con presentazione del capitano e dell’equipaggio in cui è richiesto l’abito elegante e serate a tema come quella tropicale, bianca, nera, bianca e rossa.

Corsi di ballo ed un’animazione sempre presente e mai insistente che organizza una varietà di attività sempre molto divertenti durante tutta la giornata.

Nel complesso una bella nave, grande abbastanza da non annoiarsi mai e con un buon servizio.

Importante il “todo incluido” di Pullmantur, bevande alcoliche , super alcoliche, soft drink, vino, caffè, cappuccini, amari tutto compreso nel prezzo, a differenza di altre navi nella quali bisogna comprare il pacchetto bevande a parte.

CROCIERA ANTILLE A BORDO DI MONARCH PULLMANTUR

Lingua parlata a bordo principalmente spagnolo, poi portoghese ed inglese.

LE CABINE INTERNE

Le cabine standard interne e con oblò non sono grandissime ma comunque curate. I letti comodissimi.

DUE CURIOSITA’ SU MONARCH:

La prima curiosità è che la Monarch of the Seas fu varata il 22 settembre 1989 ma fu consegnata alla Royal Caribbean il 15 ottobre 1990, con un ritardo di sei mesi causato da un incendio scoppiato a bordo durante la costruzione.

La seconda curiosità invece è quella della notte del 15 dicembre 1998 quando la nave urtò violentemente uno scoglio vicino all’isola di Saint Martin dove un passeggero che aveva avuto un infarto era stato sbarcato.

La Monarch of the Seas raggiunse un fondale basso ed evacuò i 2557 passeggeri presenti a bordo senza ripercussioni sugli stessi.

Pensate che l’incidente fu causato dalla mancata segnalazione dello spostamento di una boa sulle carte di navigazione. L’incidente causò gravi danni alla nave, che rientrò in servizio solo nell’aprile 1999.

Il 1º aprile 2013 la nave fu venduta alla Pullmantur e ribattezzata Monarch.

 

PENSIERI DAL MONDO:

La crociera è stata un’ottima conclusione ad un viaggio che ci ha portato in giro per il Sud America, dapprima il Perù poi Panamà. Un finale rilassante che ci siamo goduti e che attendevamo molto.

La crociera nelle isole Caraibiche riteniamo sia un’ottima soluzione per vederne il più possibile, diciamo che si prestano molto bene.

La nave da crociera Monarch ci è piaciuta molto sotto tanti aspetti. A partire dall’animazione molto divertente, dalla struttura della nave per finire con il cibo e la formula all inclusive sulle bevande.

La rotta della crociera è stata interessante partendo dalla bellissima Cartagena e poi le Antille Olandesi che hanno il mare tra i più belli dei Caraibi….e poi la nostra amata Aruba per la quale non ci sono parole, non ha fatto che confermare quello che per lei già provavamo. L’abbiamo trovata ancora più bella e migliorata. Siamo sicuri che ci vedremo molto presto….

Tra le tante rotte percorse nei Caraibi dalle navi da crociera quest’ultima provata è sicuramente una delle migliori!

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

2 pensieri riguardo “CROCIERA ANTILLE CON MONARCH PULLMANTUR

  • 10 Settembre 2018 in 9:36
    Permalink

    L’ Olanda ai Caraibi è uno spettacolo! Grazie per tutte le info perchè ho avuto diverse risposte alle domande che mi ponevo mentre vi seguivo! Personalmente non sono tipo da crociera, ma se mai dovessi sceglierne una, sarà questa, quando avrò i soldi per permettermela! 😛 Davvero bellissima perchè unisce tante spiagge stupende quindi ne vedi un bel pò senza stancarti di stare nello stesso posto per una settimana! Volevo solo chiedervi: le agenzie che avete contattato sul posto, le avete contattate al momento del vostro arrivo o già dall’Italia! Grazie e complimentoni ancora per il super viaggio!

    Rispondi
    • 10 Settembre 2018 in 12:50
      Permalink

      Ciao Chiara, innanzitutto grazie per averci seguito in questo lungo viaggio!
      Le Antille sono posti magnifici, diverse dalle altre isole dei Caraibi.
      Anche noi non eravamo “tipi da crociera” e se dobbiamo dirla tutta preferiamo i viaggi itineranti e “duri” però le isole Caraibiche si prestano molto bene ad essere visitate con le crociere. Quando scendi dalla nave hai tutta la giornata per visitarle in maniera autonoma e navighi la notte. Poi normalmente in una settimana di crociera a seconda delle tappe ci sono 1 o 2 giorni di navigazione nei quali è anche bello vivere la nave che è una sorta di città galleggiante.
      Per quanto riguarda le agenzie, su Aruba abbiamo contattato il noleggio auto dall’Italia perché avevamo già i nostri riferimenti essendoci stati più volte mentre sulle altre abbiamo chiesto all’arrivo nei relativi porti.
      Consigliamo di prendere info prima di partire sulle varie cose che ci sono da vedere nelle località in modo da avere le idee più chiare quando si scende…
      Grazie ancora!!!!!!

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *