MOVIELAND LAZISE, IL PARCO DEL CINEMA

Avete mai sentito parlare di Movieland Park?

Se avete sempre sognato di immergervi nei set dei film più famosi o semplicemente avete voglia di divertirvi tanto, dovreste considerare di visitarlo!!

Si tratta di un parco sul cinema nel quale incontrerete attori, stuntman e piloti che vi regaleranno tutta la magia di Hollywood!

Oltre a spettacoli bellissimi ci sono anche tante attrazioni / giostre per grandi e per bambini.

Vi abbiamo incuriosito?

Se continuate a leggere l’articolo vi spiegheremo tutto quello che c’è da vedere a Movieland!!!

MOVIELAND LAZISE

MOVIELAND DOVE SI TROVA

Movieland Park si trova a Lazise (VR) in posizione strategica sul Lago di Garda.

Potrete giungere qui oltre che in auto anche con il treno.

La stazione più vicina (5 KM) è Peschiera del Garda.

Da lì potrete prendere la navetta gratuita che vi porterà direttamente al parco con corse ogni 10-15 minuti.

MOVIELAND MAPPA

Ecco a voi la mappa aggiornata (2019) del parco!

MOVIELAND MAPPA

MOVIELAND PREZZI

Prezzi alla cassa:

  • Intero (>140cm) : 28 €
  • Ridotto (>100cm e <140cm) : 22 €
  • Ingresso omaggio sotto 100cm

Online risparmi 2 euro: 

  • Intero (>140cm) : 26 €
  • Ridotto (>100cm e <140cm) : 20 €
  • Ingresso omaggio sotto 100cm

Ci sono anche promozioni per l’acquisto di 2 biglietti, Movieland + Caneva World, il parco acquatico.

1 Giorno 2 Parchi:

Possibilità di spostarsi liberamente tra i due parchi

  • Intero (>140cm) : 35 €
  • Ridotto (>100cm e <140cm) : 29 €
  • Ingresso omaggio sotto 100cm

2 Giorni 2 Parchi BASIC:
1 giorno Movieland + 1 giorno Caneva utilizzabili in due giorni separati

  • Intero (>140cm) : 38 €
  • Ridotto (>100cm e <140cm) : 32 €
  • Ingresso omaggio sotto 100cm

2 Giorni 2 Parchi FLEX:
Possibilità di spostarsi liberamente tra i due parchi in entrambi i giorni

  • Intero (>140cm) : 42 €
  • Ridotto (>100cm e <140cm) : 36 €
  • Ingresso omaggio sotto 100cm

7 giorni 2 Parchi:

Valido per 7 giorni consecutivi dal primo ingresso

  • Intero (>140cm) : 49 €
  • Ridotto (>100cm e <140cm) : 43 €
  • Ingresso omaggio sotto 100cm

I prezzi sono validi per la stagione 2019.

MOVIELAND ORARI

Il parco apre alle 10 di mattina e chiude, a seconda dei mesi alle 18 o alle 19 ad esclusione delle giornate particolari in cui chiude alle 23.

Consultate il loro sito internet: QUI

MOVIELAND ATTRAZIONI

A Movieland troverete attrazioni per tutti i gusti.

Sono divise in attrazioni per famiglie, d’avventura, d’azione e show.

Di seguito vi elenchiamo quelle che ci hanno entusiasmato maggiormente!

MOVIELAND COME A HOLLYWOOD

TOMB RIDER MACHINE

Appena entrati nel parco ci viene subito la geniale idea di provare “quella giostra sulla sinistra”, così tanto per scaldarci un pò.

Si tratta di una macchina infernale che gira all’impazzata tra avvitamenti, contorsioni e frulli vari. Vi lascia a testa in giù per qualche secondo e poi via di nuovo in centrifuga.

Ci sono stati degli attimi che non realizzavamo se eravamo a testa in giù, testa laterale o testa??? Boh fatto sta che forse abbiamo perso i sensi! Haha!

So solo che mentre eravamo capovolti non eravamo più seduti sul seggiolino ma attaccati alle protezioni sulle spalle….con Beppe che diceva..ma io non tocco 🙂

Comunque il tutto, tra grida della serie “fatemi scendere o abbiate pietà” è arricchito da effetti d’acqua e fuoco!

Bellissimo gioco assolutamente, super divertente da consigliare…a chi ce la può fare a reggere! Veramente uno scarico d’adrenalina, potrete gridare quello che volete, tanto nessuno vi sentirà!

TOMB RIDER MACHINE

TOMB RIDER MACHINE

HORROR HOUSE

Dopo Tomb Rider abbiamo deciso di andarci a “rilassare” nella casa degli orrori, ben lontani dal sapere quello che ci stava aspettando!

Entriamo nella casa della serie “dai tanto è una cosa per bambini” ed usciamo con 10 anni di vita in meno.

Si tratta di un percorso COMPLETAMENTE BUIO all’interno di una casa dove ci sono diverse stanze collegate da stretti cunicoli.

Intanto a parte le testate date con gli altri partecipanti decido di attivare la torcia del cellulare per fare luce, almeno per vedere dove metto i piedi…

Il mio timido tentativo è stato subito commentato da un partecipante: -con la torcia dai fastidio agli attori-

Decido di tenerla bassa ma capisco ben presto che è meglio mettere il telefono in borsa se non lo voglio perdere nel percorso!

Mi aggrappo a Beppe minacciandolo qualora mi avesse perso.

E ORA COSA SUCCEDE?

Naturalmente eravamo i penultimi del gruppo per cui l’ultimo “faceva da garanzia”.

All’improvviso mi sento picchiettare sulla spalla, mi giro e intravedo uno tutto “insanguinato” dietro di me…ma per la miseria, dov’è finito l’ultimo? Se lo sono mangiato e adesso tocca a me! Hahaha!

Poi si sente uno che ci rincorre con una spranga di ferro che sbatte in terra e che fa un rumore inquietante, acceleriamo il passo e arriviamo dietro ad un porta.

Da qui provenivano urla strazianti e la porta sbatteva continuamente…il tutto vi ricordo che è al buio, quindi intravedi solo.

Scappiamo via e sbattiamo contro a “dei cadaveri” appesi….

Cerchiamo di allontanarci  e ci infiliamo dritto ad un cunicolo (buoi) e all’improvviso sento delle lame scorrermi lungo la schiena, urlo mi giro e vedo Nightmare in persona!

Avete presente quando dicono che nel momento del bisogno si attivano dei sensi che non credevate di avere? Bè io ho attivato il senso della vista a infrarossi e ho trovato la porta per uscire dalla casa degli orrori!!! 🙂

E’ una delle attrazioni più divertenti e “paurose” del parco!!! Non mancate, mi raccomando …poi ci direte quale senso vi si è attivato !!

KITT SUPERJET

Ora è il momento di provare un gioco d’acqua.

L’ingresso avviene dal cassone di un camion in stile americano all’interno del quale è parcheggiata l’auto Kitt, ve la ricordate?

Pronti per l’avventura divertentissima, infilate i giubbotti salvagente e salite a bordo dei potentissimi gommoni guidati da abili piloti.

Cavalcherete le onde, tra virate ed acrobazie ed imbarcherete tanta ma tanta acqua!

Un percorso divertentissimo che servirà a rinfrescarvi nelle giornate estive!!!

A nostro avviso è il più bello!

U-571

Ci imbattiamo in questa attrazione quasi per caso o meglio senza sapere cosa fosse. Eravamo in fila e all’improvviso Beppe mi dice, ma che cos’è questa? Sai che non lo so? Va bè dai proviamo…

Si aprono le porte e si entra in un luogo strano al chiuso dove al centro in mezzo all’acqua c’è una nave militare. Noi siamo di fronte in un percorso che gira attorno.

Il marinaio ci da una scopa e ci fa pulire l’acqua a terra, a titolo gratuito ci tira una secchiata d’acqua tanto per cominciare e ci conduce all’interno di un sottomarino.

Una sorta di supposta con dei seggiolini rotabili sui quali dobbiamo accomodarci. Appena mi siedo il seggiolino ruota e cado all’indietro..iniziamo bene.

L’ansia inizia a salire perchè sapevamo che qualcosa stava per succedere ma non capivamo cosa…

E POI COSA E’ SUCCESSO ?

All’improvviso la porta posteriore del sottomarino si chiude e noi rimaniamo intrappolati all’interno.

In pole position ovviamente noi, con il marinaio che attivava il fischietto ogni 3×2 e schiacciava i comandi per azionare la supposta.

Il sottomarino inizia ad inclinarsi e a muoversi velocemente oltre che ad imbarcare acqua, una sensazione straziante.

I seggiolini ovviamente si muovono, io mi giro e nel caos non vedo più Beppe a fianco a me, era caduto all’indietro anche lui! hahaha! Non riusciva più ad alzarsi.

Il marinaio ha iniziato ad innaffiarci con un tubo d’acqua (per intenderci quella da giardino) come se non bastassero gli spruzzi che già il sottomarino emetteva.

Usciamo dal gioco storditi e soprattutto fradici a dir poco, ci siamo asciugati in tarda serata!

PANGEA

Pangea si trova nella parte dedicata ai dinosauri.

Si tratta di un percorso a bordo di jeep in mezzo alla rigogliosa vegetazione.

Arriviamo convinti che ci fosse qualcuno a guidare per noi e invece no! Gli altri partecipanti si accomodano sul retro dell’auto e lasciano posto a Beppe come driver!

Devo dire che se l’è cavata egregiamente su e giù tra buche, corsi d’acqua e rocce!

PANGEA MOVIELAND

ALTRE ATTRAZIONI

Ci sono un sacco di giostre all’interno del parco e descriverle tutte sarebbe troppo.

Per esempio vi consigliamo di provare il Diabolik Invertigo.

Se invece per voi il Diabolik Invertigo è troppo, potrete provare il Bronto Jet più soft ma che comunque riuscirà a farvi provare qualche brivido!

Oppure la Hollywood Action Tower nella quale precipiterete nel vuoto per poi trovarvi sdraiati a bordo della vettura.

Un’altra divertente è BC-10 Airlines, una specie di arca che ondeggia avanti e indietro.

Insomma in totale ci sono 22 attrazioni, a voi la scelta!

SPETTACOLI

Durante la giornata organizzano un sacco di spettacoli.

Passerete dall’essere in un set cinematografico ad ascoltare un musical.

Ci sono cinema in 3D con i seggiolini che si muovono e che vi faranno sentire parte integrante del film come per esempio Bandido o Android.

L’ultimo spettacolo delle 17 Rambo è stato bellissimo.

Stuntman, moto volanti, quad, gommoni e sparatorie! Davvero esilarante!

Un complimenti davvero a tutti gli attori perchè ci hanno fatto divertire!

RISTORANTI ALL’INTERNO DEL PARCO

Avrete solo l’imbarazzo della scelta su cosa mangiare.

Crepe alla nutella, gelati, ciambelle, pizza, panini, sandwich…veramente di tutto!

I locali sono molto curati! Noi abbiamo scelto V8 in stile americano, bellissimo!

ristorante v8

PENSIERI DAL MONDO

Questa giornata a Movieland ci ha entusiasmati parecchio e ci siamo divertiti come non mai!

Movieland è differente dagli altri parchi divertimenti e ha certamente qualcosa in più. Sarà quest’aria “cinematografica” che si respira o saranno gli spettacoli di alto livello che propongono, fatto sta che lo consigliamo davvero a tutti!

Ringraziamo il parco per averci ospitato e ci teniamo a precisare che, anche se è frutto di una collaborazione, la nostra recensione è assolutamente sincera!

Provare per credere!

Mi raccomando se vi è piaciuto l’articolo, lasciate un mi piace e condividetelo sui social!

Grazie!!!

 

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *