FOIANO DELLA CHIANA, IL BORGO DELLA VALDICHIANA


Foiano della Chiana è un borgo toscano della Valdichiana nella provincia di Arezzo. Le sue origini sono molto antiche e hanno influenze sia romane che etrusche. Il colore che prevale è il rosso e la cosa che ci ha entusiasmato molto sono stati i suoi murales sparsi tra i vicoli del centro storico! Foiano della Chiana è speciale anche nella sua conformazione; chiuso tra due cinte murarie concentriche, una è di forma ovale e l’altra è a forma di cuore! Ora scoprite insieme a noi cosa vedere a Foiano della Chiana!

FOIANO DELLA CHIANA

Il cuore pulsante di Foiano della Chiana è Piazza Cavour chiamata anche Piazz’Alta proprio per la sua collocazione in cima al paese. In questa piazza affacciano 2 importanti Palazzi, quello delle Logge e quello pretorio. Il Palazzo delle Logge era una residenza di caccia del XVI, dove oggi ha sede la Biblioteca Comunale. Il Palazzo Pretorio era invece l’antica abitazione del Podestà, oggi  sede del Comune.

FOIANO DELLA CHIANA PIAZZA CAVOUR O PIAZZA ALTA

Da segnalare, il teatro di Foiano, la cui costruzione risale al secolo XVIII per volere di un nobile fiorentino. L’edificio ha una  facciata esterna decorata con colonnine e statue. L’interno è realizzato in legno ed ha una pianta rettangolare.

La strada che porta al centro storico è un susseguirsi di murales davvero interessanti che ci hanno ricordato un borgo vicino a Bologna, Dozza Imolese.

FOIANO DELLA CHIANA STREET ART, MURALES

Non per ultima la strada con il “soffitto” di ombrelli, quella con i fazzoletti bianchi e quella con i fazzoletti rossi appesi.

In quella dei fazzoletti bianchi recita un cartello:

Il bianco è il profumo dei colori

L’uso della bandiera bianca fu usato per chiedere la fine delle ostilità durante la guerra dei 100 anni, tra Inghilterra e Francia. Il bianco in contrapposizione al colore rosso della battaglia.

FOIANO DELLA CHIANA STREET ART, OMBRELLI APPESI

LE CHIESE

Di notevole importanza e “custodi” di importanti opere sono le Chiese di Foiano.

Nella Collegiata di San Martino che si trova fuori dalle prime mura,  troverete un’opera del Pomarancio e una tavola dipinta da Luca Signorelli, “l’incoronazione della Vergine “.

Le opere dei Della Robbia sono conservate nella Chiesa di Sant’Eufemia, di San Francesco e di San Michele.

FOIANO DELLA CHIANA COLLEGIATA DI SAN MARTINO

Se cercate un hotel a Foiano della Chiana, date un occhio a Booking, sicuramente troverete la soluzione che fa per voi!



Booking.com


 

EVENTI E TRADIZIONI DI FOIANO DELLA CHIANA 

Tra gli eventi più famosi di Foiano della Chiana c’è il folcloristico Carnevale. Vengono realizzati dei bellissimi carri e i 4 Cantieri si sfidano nelle vie del centro storico.

Il tutto termina con il ritrovo in piazza e il rogo del Re Giocondo, personaggio principale dell’evento.

Valore aggiunto di Foiano della Chiana:

Foiano della Chiaia fa parte della Strada del Vino Arezzo. Un percorso che si snoda per 200 chilometri attraverso la campagna toscana che incontra una miriade di cantine, di agriturismi e ristoranti, dove degustare gli otto vini di origine del territorio diventa non un piacere ma un obbligo!!

PENSIERI DAL MONDO

Foiano della Chiana è uno di quei borghi che ha trovato una chiave per attirare i suoi visitatori, un mix di antico con i suoi edifici storici e moderno con i suoi murales che rendono il borgo una galleria d’arte a cielo aperto.

Se vi è piaciuto il nostro articolo, condividetelo sui social in modo che possa essere di aiuto ad altre persone e anche per dare più visibilità ai piccoli borghi d’Italia! Non dimenticatevi di lasciare un like alla nostra pagina Facebook e a Instagram! Al prossimo articolo!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *