CROCIERA NEL MEDITERRANEO

Abbiamo preso in esame la crociera nel Mediterraneo per la prima volta nella nostra vita, quelle precedenti le abbiamo fatte nei Caraibi e nel Pacifico, essendo amanti di quei luoghi.

Diciamo che questa settimana avevamo bisogno di molto relax e abbiamo voluto provare l’ebrezza di partire per un viaggio senza prendere un aereo. 🙂

Così siamo saliti su un treno regionale che in 2 ore ci ha portati a Venezia dove ci siamo imbarcati per la nostra crociera nel Mediterraneo a bordo di Aida Blu, nave tedesca.

Scopriamo insieme le tappe di questa crociera nel Mediterraneo e la nave Aida Blu! La conoscevate?

CROCIERA NEL MEDITERRANEO TAPPE 

Le tappe della nostra crociera nel Mediterraneo di una settimana sono state le seguenti:

  1. Venezia Partenza Ore 20, passaggio nella laguna
  2. Navigazione
  3. Corfù (Grecia) Ore 12.00-20.00 LEGGETE QUI
  4. Bari,LEGGETE QUI Alberobello LEGGETE QUI e Polignano a mare LEGGETE QUI Ore 10.00-18.0
  5. Dubrovnik (Croazia) Ore 07.30-16.00 LEGGETE QUI
  6. Zadar  KRKA National Park (Croazia) Ore 10.00-18.00 LEGGETE QUI
  7. Venezia- Burano Ore 8.00  LEGGETE QUI
  8. Sbarco a Venezia dalle ore 07.30 – 10.30

crociera nel Mediterraneo le tappe

 

Se volete leggere i nostri articoli sulle precedenti crociere li trovate qui:

  1. Virgin Gorda,Martinica,Dominica,St. Kitts,St. John
  2. Cartagena, Curacao, Bonaire, Aruba
  3. Bahamas,San Maarten, San Thomas, Turks & Caicos
  4. Martinica, Barbados, Grenada, Grenadines
  5. Fiji, Vanuatu, Nuova Caledonia

AIDA BLU, CROCIERA NEL MEDITERRANEO

La nave Aida Blu appartiene alla compagnia tedesca Aida ed è poco popolare in Italia.

La riconoscete esternamente dalle labbra color rosso fuoco e dagli occhioni disegnati sulla sua scocca.

CROCIERA NEL MEDITERRANEO, LA NAVE AIDA BLU

Settima nave della flotta può accogliere 2050 passeggeri più 607 membri dell’equipaggio.

Destinata unicamente al mercato tedesco, austriaco e svizzero accoglie però passeggeri (pochi) di altre nazionalità.

Durante la settimana di crociera pensate che eravamo solo 20 stranieri.

Non esistono serate di gala, il vestiario è casual.

La lingua a bordo è esclusivamente tedesco (anche se l’equipaggio parla su richiesta inglese) così anche le comunicazioni scritte e i programmi. Una limitazione certamente.

Se possiamo fare un appunto negativo, solo questo, è che non danno comunicazioni in inglese che a nostro avviso sarebbero d’obbligo dal momento che si accettano a bordo passeggeri di altre nazionalità.

Il problema può essere ovviato recandovi alla reception chiedendo le traduzioni simultanee in inglese dei programmi e le informazioni che vi necessitano!

Certamente non comodo ma risolutivo.

PERCHE’ AIDA?

La domanda sorge spontanea: Perchè Aida?

Siamo onesti, perché rispetto a Costa nella stessa settimana costava 600 euro in meno, non poco. Voi non l’avreste scelta?

Inoltre noi siamo abituati a viaggiare su navi straniere, non abbiamo mai scelto le italiane. Perchè? Al di là del prezzo, ci piace comunicare con persone provenienti da ogni parte del mondo

L’abbiamo scelta per questo e per fortuna l’abbiamo fatto perché la nave è strepitosa!

LE CABINE DI AIDA BLU

La nave dispone di 1096 cabine, 374 all’interno e 722 all’esterno. La nostra era una cabina interna molto spaziosa e curata. Il bagno ampio con il box doccia in vetro, una rarità su una nave da crociera.

AIDA BLU CABINA INTERNA

I RISTORANTI DI AIDA BLU

Dispone di 6 ristoranti di cui 3 a buffet, il Markt, il Bella Donna e l’East. Il California grill che serve pizza e hamburger e i restanti a la carte. Sono gratuiti i ristoranti a buffet,il California e il Brauhaus. In quest’ultimo il bere non è compreso.

Nei ristoranti ci sono dispenser gratuiti di bibite, succhi e la spinatrice di birra.

E’ presente a bordo di Aida Blu uno dei più grandi centri benessere su una nave da crociera. Il fiore all’occhiello di Aida Blu è la birreria, la prima installata su una nave da crociera che produce birre propria. La birra attraverso un complicato sistema di filtraggio viene prodotta utilizzando l’acqua di mare.

La birra prodotta a bordo si chiama Zwickel. Ha un costo accessibile se pensiamo che una 0,2 costa € 2,20. E’ deliziosa e assolutamente da provare.

AIDA BLU BIRRIFICIO

AIDA BLU BIRRIFICIO
Viene servita nel Brauhaus, un locale in puro stile OktoberFest, contornato da un vialetto alberato molto grazioso.

AIDA BLU BRAUHAUS

INTRATTENIMENTO A BORDO AIDA BLU

L’intrattenimento a bordo di Aida Blu durante la nostra crociera nel Mediterraneo non è certo mancato!

Il punto di ritrovo serale è il teatro dove si esibiscono le stars della nave, ballerini e cantanti provenienti da Europa e America che sapranno farvi rimanere a bocca aperta. Bravissimi tutti.

Il teatro dispone anche di un trapezio che viene calato al centro del palco e lo spettacolo è garantito. C’è una coppia di ballerini che fa acrobazie sorprendenti.

I bar sono numerosi, il più particolare è l’Aida Bar a forma di stella nel quale si ritrova la concentrazione maggiore di persone dopo cena grazie alla presenza di una band che suona dal vivo.

All’ultimo piano c’è la discoteca “Anytime Bar” nella quale si accede attraverso un tubo luminescente. Organizzano ogni sera un evento diverso.

AIDA BLU ANYTIME BAR, INGRESSO

Non mancano le piscine e gli idromassaggi.

AIDA BLU PISCINE

Presenti anche numerose zone relax comuni curatissime in ogni dettaglio.

CROCIERA NEL MEDITERRANEO, AIDA BLU AREE RELAX

CROCIERA NEL MEDITERRANEO, AIDA BLU AREE RELAX

La palestra, la sauna, e il bagno turco sono gratuiti, mentre il resto dei servizi SPA sono a pagamento, compreso l’utilizzo di un bellissimo giardino con vasca idromassaggio e copertura. Sembra una giungla.

La SPA di Aida è una delle migliori presenti sulle navi da crociera.

All’ultimo piano si trova un grande schermo dove è possibile su programma vedere un cinema all’aperto.

AIDA BLU PISCINE E GRANDESCHERMO, CROCIERA NEL MEDITERRANEO

Baby club, banco escursioni, campi da basket e volley.

Insomma su Aida non ci si annoia.

CROCIERA SI O NO

Alla nostra 6° crociera, la prima crociera nel Mediterraneo, ci sentiamo di sfatare alcuni falsi miti e leggende.

  1. In crociera ci si annoia: FALSO. Impossibile annoiarsi, si organizzano attività per tutti i gusti, c’è la discoteca,la palestra e gli spettacoli.
  2. La crociera è per vecchi: BUGIA. La crociera è di tutti. Ci sono giovani, coppie, anziani e bambini.
  3. Si fanno file per ogni cosa: NON E’ VERO. Mai fatta una fila, né per scendere, né per salire e neanche per mangiare. Le organizzazioni sono impeccabili.
  4. Non si vede nulla nella destinazioni: BUGIA. Normalmente si fanno fermate di 8-10 ore e avrete tempo necessario per vedere le cose principali. In una singola fermata noi normalmente riusciamo a vedere una/due spiagge e la città. Certo non conoscerete la località spanna/spanna ma ne avrete una bella idea.
  5. Le escursioni sono care: VERO. Se fatte con la nave costano circa il doppio (se non il triplo in certi casi rari) di quelle organizzate in autonomia all’arrivo al porto.
  6. Cabine claustrofobiche: DIPENDE da quella prescelta. Quelle interne normalmente sono più piccole (e anche più economiche) ma non necessariamente soffocanti, diciamo che dipende molto dalla compagnia. Aida ha cabine enormi.

PENSIERI DAL MONDO

Una crociera nel Mediterraneo a bordo di Aida Blu è sicuramente un’esperienza indimenticabile.

La nave è curata in ogni dettaglio, spaziosa, pulita e ben organizzata.

Il cibo è di ottima qualità e per tutti i gusti.

Consigliamo Aida SOLO a chi parla tedesco o almeno inglese, con certe limitazioni.

Nonostante tutto ci siamo trovati molto bene.

Se cercate l’eleganza (nel vestire) a bordo qui non la troverete, i tedeschi sono molto “sciolti” e troverete persone in scarpa da ginnastica anche la sera, cosa impensabile su altre compagnie.

La cosa non è del tutto negativa, qui potrete veramente rilassarvi senza tanti fronzoli, nessuno baderà a come vi vestirete. L’unica regola è il pantalone lungo la sera nei ristoranti (anche a buffet).

 

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *