MONTONE, UMBRIA COSA VEDERE

Montone è un borgo dell’Umbria in provincia di Perugia inserito nella lista dei 100 più belli d’Italia. Un borgo medievale arroccato su un colle che domina l’alta Valle del Tevere.

Meno famoso dei suoi vicini Assisi e Gubbio potrebbe passare “inosservato” ma sarebbe un grosso peccato dal momento che è un paese conservato benissimo, dai vicoli ciottolati, le scalinate e gli edifici in pietra. Il borgo di Montone ha molto da offrire ai suoi visitatori.

Inoltre non mancano gli eventi, il più importante dei quali riguarda la rievocazione della Santa Spina.

Ora scopriamo insieme cosa vedere a Montone!


Booking.com

 

MONTONE, UMBRIA: COSA VEDERE

La nostra visita comincia dalla Porta Borgo Vecchio che attraverso scalinate e tortuosi vicoletti ci accompagna fino alla piazza Fortebraccio.

Porta Borgo Vecchio, Montone

I vicoli sono splendidi e ben curati.

I vicoli di Montone

Si godono scorci bellissimi sulla Valtiberina Umbra e per esempio si possono ammirare anche la Rocca d’Aries e la Rocca di Braccio.

veduta di Montone, Umbria

PIAZZA FORTEBRACCIO

La Piazza deve il nome ad Andrea Fortebraccio, detto Braccio, un abile stratega, che nel XV secolo strappò il territorio che oggi corrisponde all’Umbria allo Stato Pontificio.

Nella piazza si incrociano i 3 rioni, Porta del Monte, Porta del Verziere e quella di Borgo Vecchio. Ci sono un bar, un ristorante e un ufficio postale.

Piazza Fortebraccio Montone

LE CHIESE DI MONTONE

Montone è ricca di chiese antiche.

Ricordiamo la Chiesa di San Francesco edificata nel 1300 proprio in corrispondenza della casa di Fortebracci. Ospita il Complesso Museale San Francesco, sede della Pinacoteca Comunale e del museo etnografico Il Tamburo Parlante.

La collegiata Santa Maria Assunta che sorge a fianco del convento delle Clarisse che custodiscono la Sacra Spina.

La collegiata Santa Maria Assunta. Donazione della Sacra SPina

La collegiata Santa Maria Assunta. Donazione della Sacra SPina

Fuori le mura la Chiesa della Madonna delle Grazie che fu costruita con l’elemosina di un uomo che volle farsi perdonare dall’aver scagliato un oggetto contro l’immagine della Madonna. La raffigurazione della Madonna che subì il colpo iniziò a sanguinare, ed è tuttora custodita nella chiesa.

EVENTI A MONTONE, UMBRIA: FESTA DELLA DONAZIONE SANTA SPINA

La festa della donazione della Santa Spina attira numerosi turisti ogni anno. Dura una settimana e termina la terza domenica di agosto con il Gran Corteo storico in cui il popolo di Montone rende omaggio al ritorno di Carlo Fortebracci con la sacra reliquia, una spina della corona di Gesù Cristo. La reliquia fu ricevuta in dono dalla Repubblica di Venezia per le operazioni svolte in Terra Santa.

Tra gli altri eventi di Montone ricordiamo l’Umbria Film Festival a luglio che ospita il  festival internazionale del cinema con ospiti che arrivano da tutto il mondo. Il presidente del festival è Terry Gilliam, che ha ricevuto da Montone la cittadinanza onoraria.

Per chi ama pedalare suggeriamo in ottobre la Randonnè Umbria del nord, una pedalata che parte da Città di Castello attraversando diversi borghi tra cui Montone.

PENSIERI DAL MONDO

Montone è un piccolo gioiello umbro. Quello che ci ha colpito sono stati gli scorci che ci ha regalato perchè le stradine che si inerpicano serpeggiando fino al belvedere per poi ridiscendere armoniosamente nella piazza principale sono davvero caratteristiche.

I vicoli di Montone

Vicoli di Montone

Se volete un consiglio per un pasto low-cost evitate i ristoranti del paese che non sono proprio a buon mercato e uscite fuori le mura. Vicino al parcheggio c’è un forno che vende cresce, panini e pizzette al taglio oltre ad una selezione di dolci locali da far girare la testa. Disponibili anche posti a sedere così può essere una fermata relax dopo aver camminato su e giù per Montone.

Scorci di Montone

Se vi piace l’Umbria, potreste leggere anche l’articolo su Spello!

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *