AUSTRALIA, COSA FARE E COSA NO

L’Australia è da sempre la meta dei sogni un po’ di tutti, forse perché è un paese così lontano dal nostro, una grande isola piazzata là nel bel mezzo dell’Oceano Pacifico che aspetta solo di essere esplorata.

L’Australia ha veramente tanto da offrire ai visitatori con i suoi incredibili paesaggi, la cultura aborigena, la fauna e il mare strepitoso.

L’abbiamo amata da subito, forse ancora prima di metterci piede e non riusciamo a smettere di pensarla.

Abbiamo stilato una lista “simpatica” delle cose da fare e di quelle da non fare per vivere questo paese in maniera indimenticabile!

Per cui, amanti dell’Australia…venite a noi!



Booking.com

COSE DA FARE 😎

Vedere il tramonto su Uluru

Uno delle imperdibili tappe di un viaggio in Australia è sicuramente la visita a Uluru che si mostra in tutta la sua bellezza all’ora del tramonto, quando i raggi del sole riflettono sull’arancione del monolito conferendogli continui cambiamenti di colore.

Appostatevi in prima fila, pronti per uno scatto indimenticabile, di quelli da Premio Oscar da postare sui social e da custodire gelosamente nel cassetto del vostro cuore.

Australia

Australia

Nuotare sulla Grande Barriera Corallina

La più grande barriera corallina al mondo si trova in Australia e recarsi nello stato del Queensland sarà una delle migliori idee che abbiate avuto nell’organizzare il viaggio.

Nuoterete tra migliaia di pesci colorati, tartarughe, squali, mante e chi più ne ha, più ne metta.

Riempitevi gli occhi di tanta meraviglia, portatevi a casa anche questo bel ricordo e sappiate che non ci sarà barriera al mondo capace di regalarvi tali emozioni.

 

Abbracciare un koala

Alzi la mano chi di voi non ha mai sognato di avere un contatto con un koala! Da bambini ci capitava di vederlo nei cartoni animati ruminare la classica foglia di eucalipto …in Australia, la loro patria natia, avrete la possibilità di interagire con uno vero! Tutto ciò è possibile al Koala Garden , un centro riabilitativo. Dal momento che ve lo daranno in braccio, sarà quasi impossibile restituirlo. La dolcezza e la tenerezza di questi animali così morbidi vi rapirà e ogni volta che lo rivedrete in TV ripercorrerete le stesse emozioni! Garantito!

Fare un selfie con il canguro

Anche qui alzi la mano chi non ha mai desiderato vedere questo strano marsupiale dal vivo! Anch’esso simbolo dell’Australia, lo vedrete saltellare e percorrere a gran velocità le radure e i deserti dell’outback e non solo. Sempre in gruppi numerosi sarà un po’ difficile avvicinarli se non incuriositi da qualcosa. Sempre al Koala Garden si trovano canguri e wallaby e allora sì che potrete avere il selfie tanto sospirato! Quei curiosoni appariranno dietro alle vostre fotografie in pose perfette da attori!

Incontrare due patrimoni dell’Unesco in un unico luogo

Solo in Australia è possibile vedere in un unico luogo due patrimoni riconosciuti dall’Unesco. Si tratta della barriera Corallina più grande al mondo (quella australiana) e della foresta pluviale più antica al mondo (Daintree) che si incontrano a Cape Tribulation, nella regione del Queensland. Vi riportiamo al nostro articolo sul Queensland per carpire tutte le nostre emozioni. Garantiamo che arrivati là, non vorrete più andarvene!

Vedere Sydney di notte da un posto speciale

Sydney è una città affascinante, è innegabile, provate ad immaginarla con le luci della sera, provate a immaginare la sua skyline da una posizione strategica, magari proprio dal ponte che attraversa la sua baia. Percorretelo per metà, affacciatevi e trattenete il respiro… oltre alle vertigini per l’altezza, le avrete anche per la bellezza che si mostrerà ai vostri occhi! Provare per credere! Sarà una delle immagini che vi rimarrà impressa ogni volta che qualcuno vi nominerà Sydney.

COSE DA NON FARE 🙄

Noleggiare un’auto senza chiedere come caspita si rimette in moto

Al momento della consegna auto, abbiamo chiesto all’incaricato un sacco di informazioni, circa il rifornimento e le funzionalità del cambio. Ci siamo però scordati di chiedergli come cavolo si rimetteva in moto, vi sembrerà abbastanza scontato ma non sottovalutate questo aspetto. L’abbiamo appurato proprio sulla strada che porta ad Uluru alla prima fermata che abbiamo fatto. Dopo una sosta ricreativa siamo rimontati in auto e non c’è stato verso di farla partire. Ci siamo guardati in faccia e la prima cosa che abbiamo pensato è stata: ci hanno dato una cantonata. Un attimo dopo ci ha sfiorato l’idea che probabilmente eravamo noi incapaci di farla ripartire. Infatti. Non ci restava che cospargerci il capo di cenere e di chiedere aiuto. Il primo australiano che passa a fianco alla macchina lo fermiamo. Perfetto, spieghiamo l’accaduto prova ad accenderla e niente, se ne va tra mille “scusate”! Caspita la cosa si fa seria. Passa il secondo e viene accalappiato, spieghiamo la stessa manfrina e ragazzi, dopo mezz’ora di tentativi riesce a mettere in moto l’auto! C’era tutta una combinazione di pedali, tasti e cambio da far combaciare che neanche un ingegnere  aerospaziale poteva progettare ! Tutto bene quel che finisce bene ma mi raccomando non date per scontato neanche la cosa più semplice.

 

Non guidate a forte velocità

Cerchiamo sempre di rispettare i limiti di velocità imposti dalla legge ma in Australia c’è un motivo in più per farlo. Essendo strade che spesso percorrono per grandi tratte il nulla più assoluto è facilissimo incappare nell’attraversamento improvviso di animali selvatici. Soprattutto se guidate la notte fate molta attenzione perché con i fari saranno attirati dalla luce e allo stesso tempo disorientati (spesso i canguri) e non c’è cosa più brutta nell’investire un animale. Per cui, occhio!!

Per il resto godetevi la vacanza in questa terra meravigliosa, capace di grandi regali.

Se c’è qualcuno che ha già fatto un viaggio da queste parti e ha voglia di condividere la propria lista di cose da fare e da non fare, avanti ,siamo proprio curiosi!

 

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

4 thoughts on “AUSTRALIA, COSA FARE E COSA NO

  1. Belle dritte consigli di viaggio Anna e Beppe!
    E un Viaggio di nozze così è davvero indimenticabile!

    In quanti giorni lo avete effettuato?

    Buona giornata e a presto1
    Mimì

    1. Ciao Domenica! Grazie! 1 mese di viaggio ma interrotto da una “scappata” nei mari del Sud tra Fiji Vanuatu e Nuova Caledonia 😁 (potevamo mai farcele scappare?)…. Il giro in Australia come l’abbiamo fatto noi può essere organizzato in 2 settimane, 2 settimane e mezzo! Sei mai stata in Australia tu cara? Ciaooooo grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *