UN VIAGGIO NEL QUEENSLAND AUSTRALIANO

Il Queensland è uno stato dell’Australia che si trova nella parte nord-orientale del paese. La sua fascia costiera corre per 7000 Km in un intervallarsi di lunghe spiagge ammantate di foreste e protette dalla Grande Barriera Corallina.

Innumerevoli le attrattive di questa parte di Australia, ne abbiamo scelte 5 per voi.

Se volete saperne di più sul nostro viaggio in Australia, leggete Luna di miele in Australia e crociera nel sud Pacifico!

CAIRNS:

Il punto di partenza per una visita del Queensland è sicuramente Cairns, una bella cittadina che affaccia sull’Oceano.

Cairns è diversa dall’immaginario comune delle metropoli Australiane. Gli edifici sono bassi, affacciati sul mare e l’aria che si respira è frizzante e festaiola. Il turismo è molto sviluppato per la vicinanza alla Grande Barriera Corallina e alle foreste. Basti pensare che è la quarta destinazione in Australia.

La particolarità della città è sicuramente la Esplanade Lagoon, un’enorme piscina gratuita costruita in pieno centro sull’Oceano.
Tutto intorno sorge un parco verde attrezzato per i pic-nic con 12 BBQ ,tavoli e panche. Nelle vicinanze ci sono numerosi ristoranti e bar, un campo da beach volley e lo skatepark.

Un’oasi cittadina che arricchisce ulteriormente una già di per sé bella Cairns.

Da Cairns la soluzione migliore per visitare le zone limitrofe è quella di noleggiare un’auto per muoversi in autonomia.

MOSSMAN GORGE:

Mossman Gorge è una cittadina che si è evoluta di recente in Queensland ed è famosa per il Parco Nazionale ricoperto da una fittissima vegetazione.

Con un autobus ecologico si raggiunge il fiume dove enormi rocce granitiche creano un ambiente Jurassico. Le placide acqua color verde smeraldo sono fresche ma si prestano ad un bagno rigenerante ed energizzante.

Un ponte sospeso adatto ai più temerari, collega questo punto al resto della foresta attraverso un percorso che vi guiderà nel cuore della giungla. Un’esperienza che ha dell’incredibile.

KURANDA:

Kuranda è una deliziosa località del Queensland immersa nella foresta tropicale nell’altopiano dell’Atherton. Raggiungerla è già di per sé un’avventura, potrete guidare nella strada panoramica in mezzo alla foresta, prendere il trenino storico a vapore o lo skyrail sospesi nel vuoto.

Nel centro del paese si sviluppa un mercato tradizionale molto carino, ci sono vari negozi di artisti che vendono le proprie originali creazioni. E’ il luogo ideale per fare buoni affari.

Proseguite la visita a Barron Gorge per ammirare le spettacolari cascate. Il percorso è costruito su un pontile sospeso a mezz’aria dal quale si possono ammirare gli altissimi alberi che lo circondano. Il percorso conduce fino ad un punto panoramico dal quale si possono ammirare frontalmente le due bellissime cascate Stoney Creek e Surprise Creek tuffarsi nel fiume Barron.

Fate una fermata al Koala Gardens, un parco nel quale si possono vedere koala ,canguri e tanti altri animali della fauna locale potendo interagire con loro.

 

CAPE TRIBULATION:

Un viaggio a Cape Tribulation significa immergersi nella natura primordiale. Cape Tribulation dista dalla cittadina di Cairns circa 120 Km. Il percorso che lo separa da Cairns non è una passeggiata, caratterizzato da curve a gomito e strada stretta ma non temiate, perlomeno sarete ripagati dal panorama idilliaco. Mancano 36 Km al traguardo e la strada è interrotta dalle torbide acque del fiume Daintree, infestato dai coccodrilli. Qui, salendo su una chiatta per l’attraversamento, si dice addio alla civiltà e ci si addentra in quella che è la foresta pluviale più antica del pianeta, la Daintree Rainforest.

Inizia un turbinio di emozioni, la strada corre strettissima in mezzo alla foresta tra alberi altissimi che a fatica lasciano filtrare un po’ di luce, un intreccio di natura e di verde, sembra quasi che l’ossigeno scarseggi, ci si sente impotenti. Rimarrete stupiti dal numero di piante di diverse specie che prosperano in questi luoghi e dai particolari animali come il casuario, un grande uccello non volatile simile ad uno struzzo che corre a gran velocità su è giù per la foresta.

È un luogo suggestivo, fuori dai percorsi del turismo di massa il che lo rende ancora più interessante e che da solo vale il viaggio in Queensland.

La particolarità di Cape Tribulation:

Cape Tribulation vanta un primato, è l’unico posto al mondo in cui due patrimoni dell’Unesco si incontrano scindendosi in quello che è un luogo sublime, stiamo parlando della Grande Barriera Corallina Australiana e della Foresta Pluviale di Daintree.

All’arrivo a Cape Tribulation ci si rende subito conto dell’unicità del luogo. Una distesa di sabbia infinita, la natura ancora incontaminata, angoli nascosti dai quali scoprire nuove prospettive.

Fu proprio James Cook a dare il nome di Cape Tribulation alla spiaggia per l’enorme fatica che fece nel raggiungerla, così protetta com’è dalla barriera corallina.

 

Dopo queste intense emozioni, il miglior modo per riordinare i pensieri è quello di dormire in un lodge nella foresta. La terrazza panoramica si affaccia sul fiume Daintree, le sue acque riecheggiano nel silenzio della foresta e un incredibile cielo stellato fanno da cornice a quella che sarà la notte più magica della vostra vita. 

FITZROY ISLAND:

Se dopo tutte queste foreste avete bisogno di crogiolarvi al sole, l’isola di Fitzroy è la scelta che fa per voi! È un’area protetta e dista da Cairns solo 22 KM. È un’isola dalla vegetazione rigogliosa nella quale si snodano numerosi sentieri che giungono fino al faro sulla sommità. La spiaggia è corallina, bianca e stupenda. L’acqua cristallina e l’esperienza di fare snorkeling sulla sua barriera è un’emozione, così anche come nuotare con le tartarughe che popolano questo tratto di Oceano.

La spiaggia più famosa è Nudey beach raggiungibile con un breve percorso in mezzo alla foresta nella quale volano liberi i pappagalli kakatua. Se cercate l’Eden sicuramente questo è il posto che più si avvicina all’immaginario collettivo.
Le giornate scorrono rilassanti a Fitzroy tra un bagno ,la tintarella ,lo snorkeling e le passeggiate nella foresta. Sull’isola sorge un unico resort ben tenuto.

Fitzroy, quale migliore conclusione ad un viaggio completo che ha regalato intense emozioni a contatto con Patrimoni dell’Unesco, animali unici e natura incontaminata.

 

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *