VERONA LA CITTA’ ROMANTICA

Se avete voglia di passare come noi una giornata nella città più romantica che ci sia, allora Verona è la scelta giusta per voi! Verona è stata resa celebre da William Shakespeare per la famosa storia d’amore tra Romeo e Giulietta. L’atmosfera romantica ricopre con un velo rosa questa storica città sita in Veneto, attraversata dal fiume Adige e circondata dai monti Lessini.

COSA VEDERE A VERONA:

ARENA DI VERONA

Tralasciamo per un attimo il romanticismo e visitiamo il simbolo storico della città, l’Arena.  Un anfiteatro ancora perfettamente conservato nel quale si svolgono ancora concerti, opere ed eventi. L’acustica al suo interno è pressoché perfetta, basti pesare che durante i concerti di lirica non sono necessari microfoni. L’Arena si affaccia proprio su Piazza Brà, resa affascinante dalla sua presenza. Numerosi i bar con i tavolini all’esterno per sorseggiare una bibita con vista Anfiteatro.

CASA DI GIULIETTA

Ora è il momento delle coppie e quindi si visita la casa di Giulietta. Un tunnel ad arco accompagna alla casa, i muri sono tappezzati di frasi e biglietti dei visitatori che si promettono amore eterno, già si respira un clima romantico…. Si apre un cortile dove sul fondo si staglia la statua di Giulietta proprio sotto al bellissimo balcone in pietra intagliata, dal quale secondo Shakespeare la donzella si affacciava per vedere Romeo. La casa è visitabile all’interno e ci si può affacciare dal famoso balcone, ovviamente qualcuno nel cortile deve essere disposto a farvi una foto!!

Curiosità: Pare che una toccatina al seno della statua di Giulietta porti una fortuna spacciata in amore! Ma noi non ne abbiamo bisogno, siamo già taaaanto fortunati!

Verona

CASA DI ROMEO

Per par condicio una visita è d’obbligo anche alla Casa di Romeo. Si tratta di un fabbricato medievale accanto alle Arche Scaligere. Purtroppo a differenza di quella di Giulietta non è visitabile in quanto proprietà privata.

TORRE DEI LAMBERTI

LaTorre dei Lamberti (XXI sec.d.C.),  è l’edificio più alto di alto Verona con i suoi 84 metri di altezza. Si trova di fronte a Piazza Dante, dietro Piazza delle Erbe . Dal punto più alto si ha una meravigliosa vista della Città e delle colline che la circondano. Per i più pigri c’è l’ascensore per salire, per i più sportivi le scale.

PONTE PIETRA

La parte più bella della città a nostro avviso è la zona del Ponte Pietra. Il ponte appunto in pietra risale all’epoca romana, attraversa l’Adige che divide la città in due. Da qui si ha una splendida vista di Castel San Pietro e delle colline circostanti. Numerosi i ristoranti in zona.  

Verona

PENSIERI DAL MONDO

Verona ci è piaciuta tantissimo innanzitutto per il romanticismo nella quale è avvolta e di cui tutti abbiamo sempre sentito parlare. L’Arena svela la storicità della città e le strade del suo centro storico meritano di essere viste. Abbiamo nominato solo alcune delle tante cose da vedere, se vi resta tempo, dedicate una visita a Piazza delle Erbe, al Ponte Scaligero, al Teatro Romano, al Duomo, La Chiesa di S. Zeno, La Chiesa di S. Anastasia, Le Arche Scaligere.

Non dimentichiamo che Verona è un punto di partenza per il Lago di Garda, per molti borghi graziosi che si trovano nel Veneto come Arquà Petrarca e per Gardaland in modo da accontentare anche i più piccini ma non solo!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *