UN WEEKEND A PONTE DI LEGNO

Lo scorso weekend l’abbiamo passato al fresco…. No tranquilli, non ci hanno incarcerato! Al fresco nel senso che siamo stati in montagna a Ponte di Legno! Ma cosa pensavate?!

Viste le previsioni di grande caldo siamo scappati dall’afa e abbiamo scelto come meta del nostro weekend un posto veramente fresco!

Il comprensorio di Ponte di Legno-Tonale è situato al centro delle Alpi, all’interno di 2 Parchi, il Parco Nazionale dello Stelvio e il Parco dell’Adamello.

I protagonisti di questo meraviglioso territorio sono i ghiacciai perenni, i torrenti, i prati verdi ,le valli fiorite e i fitti boschi alpini.

DOVE SI TROVA PONTE DI LEGNO:

Ponte di Legno si trova in Lombardia in provincia di Brescia, nella Val Camonica e confina, attraverso il Passo del Tonale, con la Val di Sole che fa parte del Trentino.

Ponte di Legno detto in gergo Pont Dalegn, è il centro più grande della Valle Camonica, situato in zona ricca di acqua tra i torrenti Narcarello e Frigidolfo che danno origine al fiume Oglio.

Proprio per l’abbondanza di acqua la zona un tempo era paludosa e si sono ritenute necessarie opere di bonifica per facilitare il turismo a l’agricoltura.

Grazie a tali opere nel 1912 Ponte di Legno fu nominata prima stazione per lo sci invernale e per il turismo.

COSA FARE A PONTE DI LEGNO:

Ricordiamo che Ponte di Legno è dotato di circa 10 km di piste con impianti che collegano in maniera veloce con il Passo del Tonale e il ghiacciaio Presena a 3000 metri di altitudine per cui d’inverno potrete benissimo venire qui per una bella sciata in  alta quota.

Per il periodo estivo alcuni impianti restano aperti permettendo così di raggiungere le cime e di godere di panorami che tolgono il fiato.

Da Ponte di Legno potrete prendere la seggiovia per Valbione dove troverete un pittoresco laghetto incastonato tra le montagne, un campo da golf e una baita che serve piatti tipici, oltre agli innumerevoli sentieri che partono da qui per raggiungere diverse mete dai più difficoltosi ai più semplici alla portata di tutti e che non richiedono particolari attrezzature.

PONTE DI LEGNO

PONTE DI LEGNO

In alternativa potete prendere la funivia che porta al Passo del Tonale dove anche da qui partono numerosi sentieri ed escursioni e proseguire sempre in funivia per il ghiacciaio Presena.

Eventualmente al Passo del Tonale potete giungere anche con la macchina.

Se vi allungate con l’auto a Vermiglio visitate i laghetti di San Leonardo.

Un’area bellissima con appunto i laghetti , attrezzata per pic-nic. Potrete prendere il sole, pescare e rilassarvi con una vista meravigliosa delle montagne.

In vicinanza c’è un ristorante che serve piatti tipici e panini.

PONTE DI LEGNO

PONTE DI LEGNO

PONTE DI LEGNO

 

Il centro storico di Ponte di Legno ci ha entusiasmati parecchio. Solitamente quando pensiamo ai paesi di montagna ce li aspettiamo piccoli e con poche attrattive, invece Ponte di Legno ha un centro bellissimo e pieno di negozi e ristoranti. Nella piazza principale organizzano diversi eventi.

PONTE DI LEGNO

PONTE DI LEGNO

Questo weekend c’è stata di sabato la maratona di montagna serale di 12 Km con traguardo proprio in piazza e festa con musica e la domenica mattina il raduno della Vespe.

Le attività estive da fare a Ponte di Legno sono numerose, tra cui Mountain Bike, pesca,rafting, corsa, camminate… Vi riportiamo alla pagina dedicata per conoscere meglio le varie alternative. http://www.pontedilegnotonale.com/IT/home_estate/

GASTRONOMIA A PONTE DI LEGNO:

Sotto il profilo gastronomico, sono tanti i prodotti legati a Ponte di Legno.

Prima di tutto i salumi , spiccano quelli realizzati con carne di capriolo e di suino, in particolare, la salsesa , in gergo salsiccia. Ottimo il salame di Quinzano da mangiare sia cotto che crudo.

La farina utilizzata per la polenta accompagnata poi dal capriolo, il miele d’acacia, le marmellate.

Tra i primi piatti tipici troviamo: i pizzoccheri di Teglio e alla Valtellina, il riso in cagnone, i Casonsei, il risotto  con funghi, mentre tra i secondi spiccano lspezzatino di manzo, l’ossobuco, il brasato e la Cassoela, il famoso stracotto di manzo. Ottimi i formaggi tra i quali il Casonet.

Vasto l’assortimento dei vini  e dei liquori.

PENSIERI DAL MONDO:

Questo weekend a Ponte di Legno è stata una boccata d’ossigeno in tutti i sensi , sia per il fresco che per la tranquillità che riesce a trasmettere.

Il verde intenso delle montagne che si riflettono negli abbondanti corsi d’acqua e negli incantevoli laghetti conferiscono un’atmosfera fiabesca a questo luogo.

Adatto agli amanti dello sport per le innumerevoli possibilità che offre ma anche a chi come noi è in cerca di un po’ di tranquillità e di paesaggi per trarre un po’ di ispirazione.

Non per ultimo Ponte di Legno è adatto anche agli amanti del buon cibo che non sapranno resistere al richiamo dei profumini che escono dai ristoranti e che si diffondono per le vie….

Booking.com

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *