KEY WEST, LA CITTA’ PIU’ A SUD DEGLI STATI UNITI

KEY WEST, LA CITTA’ PIU’ A SUD DEGLI STATI UNITI

 

Avete mai pensato di raggiungere Key West , la città più a sud degli Stati Uniti?

Solo il viaggio di per sé è un’avventura. Key West è un’ isola collegata alla terraferma da un ponte/autostrada, la Overseas Highway lunga circa 205 Km attraversa tutte le isole Keys per finire a Key West.

La Overseas Highway ,un tempo era una ferrovia di proprietà della Florida East Coast Railway e fu distrutta da un uragano. La compagnia decise di venderla allo Stato della Florida che decise di costruire un’autostrada utilizzando lo stesso percorso.

Percorrendo questa strada vi sembrerà di guidare sull’acqua,da una parte avrete l’Oceano Atlantico e dall’altra il Golfo del Messico, è davvero un percorso particolare che già da solo vale il viaggio.

L’arcipelago Keys, è costituito da quasi 1700 isole, nella cui parte più a sud si trova l’isola di Key West, situata nella contea di Monroe.

Key West dista da Miami 208 km, mentre è più vicina a Cuba dal momento che dista solo  140 km.

 

5 MODI PER  RAGGIUNGERE KEY WEST:

 

Ci sono diversi modi per raggiungere Key West.

Come prima opzione potete usare l’auto e percorrere appunto la Highway , l’isola, come tutte quelle principali dell’arcipelago, sono collegate tra loro e alla terraferma. Per giungere fino a  Key West occorrono circa 3-4 ore partendo da Miami, percorrendo la U. S. Route 1. L’unico problema sull’isola è il parcheggio essendo molto piccola. Se soggiornate a Key West prenotate un hotel che abbia il parcheggio privato.

Come seconda opzione e per certi aspetti la migliore secondo noi, è quella di partire con un tour organizzato in pullman. Non avrete problemi di parcheggio e non dovrete pensare a nulla se non godervi il panorama delle Highway. Una volta arrivati sull’isola per poterla girare vi consigliamo di noleggiare una bicicletta, il modo migliore per assaporare Key West e visitarne ogni angolo nascosto. Noi abbiamo optato per questa soluzione e abbiamo passato una meravigliosa e divertentissima giornata.

Potrete prenotare il tour presso le agenzie di escursioni a Miami o nel vostro hotel.

Come terza opzione potrete raggiungere l’isola in aereo, infatti Key West è fornita di aeroporto che dista solo 10 minuti dal centro.

Come quarta opzione potrete raggiungere Key West con una nave da crociera, numerose le compagnie che partendo da Miami fanno tappa qui.

La quinta opzione è con il traghetto. Da Ft. Myers e Marco Island partono navi veloci che in 3 ore vi porteraano a Key West.

 

COSA VEDERE A KEY WEST:

L’isola è la più famosa dell’arcipelago, dato che negli anni ha ospitato alcune importanti personalità, come Ernest Hemingway o l’ex presidente americano Harry Truman.

Infatti sono imperdibili le case di Hemingway e di Truman, oggi diventati musei aperti al pubblico.

 

ERNEST HEMINGWAY HOME AND MUSEUM:

E’ una delle attrazioni principali dell’isola. La casa è in stile coloniale e fu regalata nel 1930 ai coniugi Hemingway dallo zio di Pauline, la moglie dello scrittore ma fu edificata attorno al 1850.

Al suo interno sono presenti numerosi oggetti personali di Hemingway e di Pauline e tanti souvenir dei viaggi in Europa.

La stanza più interessante è sicuramente lo studio, dove Hemingway componeva i suoi romanzi.

Inseguendo i luoghi di Hemingway potrete visitare sull’isola lo Sloppy – Joe, il locale in cui amava intrattenersi.

.

HARRY S. TRUMAN LITTLE WHITE HOUSE:

Trentantreesimo Presidente degli Stati Uniti Harry S. Truman amava Key West e quando venne eletto nel 1946 decise di eleggere la Little White House come sua residenza . Ancora oggi gli abitanti della Casa Bianca vengono in ritiro in questa casa che è anche un museo aperto al pubblico.

 

BASILICA DI ST. MARY STAR OF THE SEA:

La Basilica di St. Mary Star of the Sea è l’ unica chiesa cattolica dell’isola. E’ famosa per contenere una copia esatta della Grotta di Lourdes,  la Sea Grotto Shrine, costruita nel 1922 dopo che l’isola fu colpita da un violento uragano. Si crede che infatti tenga lontani gli uragani e i fedeli si riuniscono qui in preghiera quando  ne è previsto l’arrivo.

 

CUSTOM HOUSE-KEY WEST MUSEUM OF ART AND HISTORY:

La Custom House è un bellissimo edificio di mattoni rossi costruito nel 1891 che è stato anche un tribunale, un ufficio postale e anche un Palazzo del Governo, prima di diventare un museo che ospita numerose opere d’arte e diverse testimonianze sulla storia del luogo.

SOUTHERNMOST POINT:

Se andate a Key West, non potete mancare una visita al  punto più a sud degli Stati Uniti, cioè il punto conosciuto come Southernmost Point, che si trova tra Whitehead Street e South Street.

Una boa in ferro nero con strisce gialle e rosse ricorda con questa scritta: Southermost Point – 90miles to Cuba…una foto è d’obbligo!

DUVAL STREET:

Duval Street è una delle strade più caotiche della città, troverete numerosi bar, ristoranti e negozi. La strada è lunga un paio di chilometri e vedrete anche le classiche villette vittoriane.

In questa strada per chi fosse interessato si trova anche l’Acquario e la casa delle farfalle.

SPIAGGE:

Nonostante le tantissime cose da fare e da vedere a Key West, non potete non vedere le sue spiagge. Le più famose sono South Beach, Higgs Beach,Rest Beach e Smathers Beach. La più particolare Dog Beach, la spiaggia popolata dai cani…e dai suoi pradroni!

COSA MANGIARE:

Ovviamente la lista è lunga ma Key Wast è famosa per la Key Lime Pie, una torta tipo cheesecake preparata con i profumati e succosi lime …una delizia per il palato! La migliore potrete gustarla al Key Lime Pie Company.

 

PENSIERI DAL MONDO:

Questa giornata a Key West passata pedalando tra le sue tipiche vie dalle costruzioni in stile vittoriano è stata meravigliosa. Siamo stati nel periodo di capodanno per cui le case e i giardini erano addobbate a festa e vedere Babbo Natale con 30° gradi faceva un po’ strano…. La collocazione geografica è particolare, siamo nella città più a Sud degli States ma più vicina a Cuba e un mix di cultura attanaglia l’isola facendola risultare unica nel suo genere.

Se vi abbiamo convinto con Key West e avete bisogno di consigli contattateci!

Il nostro viaggio prosegue a Miami e in crociera nei Caraibi….

CAPODANNO A MIAMI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *