MAIORCA, LA PIU’ GRANDE DELLE BALEARI

Se state organizzando una vacanza nelle Baleari e volete sapere cosa vedere a Maiorca il nostro articolo potrebbe aiutarvi!

Maiorca è l’isola più grande delle Baleari, in Spagna.

La sua superficie è di 3640 kmq. E’ un’isola molto grande ed è assolutamente consigliabile noleggiare una macchina.

A Maiorca o Mallorca in spagnolo, troverete spiagge bellissime e un mare dall’acqua color turchese, perfette per la vacanza che avete sognato.

Ora è giunto il momento di scoprire nel dettaglio cosa vedere a Maiorca, dove dormire e dove mangiare!

MAIORCA HOTEL

Come località per soggiornare a Maiorca vi suggerisco di rimanere ad Al Arenal e di evitare Magaluff (troppo caotica)

Posso consigliarvi l’Hotel Palma Mazas (Indirizzo Gerona 17,  El Arenal), un complesso carino e rilassante.

Il ristorante è molto grande e c’è la possibilità della mezza pensione per chi fosse interessato.

La colazione e la cena sono a buffet. Molto varia la scelta.

La posizione dell’albergo non è direttamente sul mare ma con 2 passi a piedi si arriva direttamente sulla spiaggia di El Arenal piena di vita e di negozi che vendono di tutto.

Molto animati i locali sul lungomare che offrono sangria a volontà e fanno musica fino a tardi. Ci sono anche molti ristoranti in cui gustare la mitica paella de marisco.

COSA VEDERE A MAIORCA

COSA VEDERE A MAIORCA

L’attrattiva principale di Maiorca sono sicuramente le sue spiagge, anche se non mancano punti panoramici indimenticabili, grotte sotterranee, parchi naturali e una capitale ricca di monumenti e cultura.

Ora vediamo insieme cosa non perdervi nell’isola più grande delle Baleari!

Cosa vedere a Maiorca, Cabo Formentor

Cabo Formentor è il punto panoramico dell’isola più bello che saprà regalarvi momenti di tranquillità semplicemente ammirando lo splendido panorama che si gode da quassù!

Il faro domina la vetta più alta della scogliera: il mare là sotto si infrange violento accompagnato dai forti venti che ne modificano la forma.

Cosa vedere a Maiorca, Sa Calobra

Sa Calobra è una spiaggia incantevole nella parte nord dell’isola facente parte della Serra de Tramontana.

Prima di arrivare alla spiaggia bisogna fare una camminata panoramica che in alcuni momenti si svolge all’interno di una grotta dove dalle spaccature si può godere di scorci davvero bellissimi. Alla fine camminerete sul letto del fiume Foce del Torrent de Pareis in secca (in agosto), costeggiato da picchi rocciosi splendidi.

Il percorso termina nella splendida Sa Calobra dal mare color turchese e dalla spiaggia di sassi bianchi!

 

COSA VEDERE A MAIORCA, SA CALOBRA

 

MAIORCA, PLAYA DE FORMENTOR

MAIORCA, SA CALOBRA

MAIORCA SPIAGGE

 

COSA VEDERE A MAIORCA, LE GROTTE

Maiorca possiede tante grotte che offrono ai visitatori uno spettacolo naturale.

Le più famose sono: le Grotte del Drago dove si svolgono anche concerti di musica classica; le Grotte di Artà, con le splendide stalattiti, le Grotte di Hams rese particolari dall’illuminazione artificiale, le Grotte di Gènova, le più piccole ma profonde e le Grotte di Campanet, composte da più sale.

MAIORCA SPIAGGE

Di seguito vi elenchiamo alcune delle belle spiagge di Maiorca che vale la pena visitare:

ES TRENC

Playa Es Trenc è una delle spiagge più famose e più belle di Maiorca. Si trova a sud ovest dell’isola ed è caratterizzata da acque basse e sabbia bianca fine.

Non molto distante da qui e raggiungibili a piedi ci sono altre 2 spiagge: Es Pregons Grans ed Es Pregons Petits.

 

CALA MONDRAGO’

Cala Mondragò, fa parte del Parc Natural Mondragó, caratterizzato da baie,cale e foreste di pini.

Troverete un mare fantastico e una bella spiaggia.

Due percorsi raggiungono le altre 2 belle spiagge di Cala des Burgit e s’Amarador.

PLAYA DE FORMENTOR

È caratterizzata da una lunga lingua di sabbia bianca fine come talco e mare cristallino. E’ ammantata dalla splendida e profumata macchia mediterranea.

Si trova vicino al faro di Cap de Formentor a nord est di Maiorca.

CALA  D’OR

A sud si trova Cala d’Or, vicino al centro di Marina di Cala d’Or.

Si tratta di 5 spiagge ognuna con la propria caratteristica:

Cala d’Or, Cala Ferrera, Cala Esmeralda (la più bella),Cala Serena e Cala Gran Beach.

COSA VEDERE A PALMA DI MAIORCA 

Palma di Maiorca è la capitale dell’isola.

Le sue dominazioni hanno lasciato un segno sulle costruzioni che riportano vari esempi romani, bizantini, arabi e aragonesi.

Bellissima la cattedrale gotica, La Seu, che si trova nel quartiere antico Portela di Palma. Molto maestosa, le sue guglie dominano sul lungomare di Palma.

PALMA DE MALLORCA

Bello anche il castello circolare di Bellver  sul porto e il  borgo di Valldemosa dove vivono famosi artisti.

Il centro storico della città è ricco di negozi e di localini molto graziosi.

Potrete partecipare ad un’escursione in barca che fa il giro dell’isola fino al faro dell’isola del Toro. Pranzo a bordo a base di paella e bagni nelle calette più belle!

 

PENSIERI DAL MONDO:

Concludendo Maiorca è una bella isola che unisce sia la vita di mare che le visite culturali alla città e alle grotte ma secondo il mio parere è troppo grande e turistica soprattutto in agosto.

Preferibili sono le sue cugine minori Formentera e Minorca ma questo è solo il mio parere.

Se ti incuriosiscono le altre isole, leggi i nostri articoli su Formentera e Minorca !

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *